Blog

18
Dic 2017

Alta riproducibilità, rendimento elevato e monitoraggio on-line per il farmaceutico

I micro estrusori di alta qualità Xplore, compatibili GMP, sono largamente utilizzati nei laboratori di ricerca del settore farmaceutico.

HME (Hot Melt Extrusion) è un’innovativa e relativamente nuova tecnologia per produrre dispersioni solide o soluzioni che forniscono elevata biocompatibilità ed un accurato controllo del tempo di rilascio dei farmaci, così come il mascheramento del sapore degli ingredienti attivi farmaceutici (API).

La tecnica HME non prevede l’utilizzo di solventi ma fornisce un semplice controllo dei parametri di processo facilmente scalabili a volumi di produzione e garantisce ulteriori vantaggi come la riduzione delle polveri, operatività continua e alta riproducibilità.

Gli estrusori Pharma Melt Xtruders PME 5 and PME 2 garantiscono grandi benefici per gli screening R&D di formulazioni HME:

  • permettono di miscelare piccoli volumi di campione (2 o 5 ml)
  • garantiscono la non contaminazione accidentale
  • garantiscono la facilità di funzionamento (riempimento, pulizia, elaborazione, archiviazione dati)
  • forniscono risultati affidabili e riproducibili per molti anni
  • possono lavorare a temperature più basse, riducendo così il rischio di degradazione dell’API
  • offrono un protocollo pratico di scalabilità a grandi estrusori

Inoltre, ulteriori strumenti conformi alla GMP, Injection Moulding, Fiber Line e Film Line, possono essere direttamente collegati al modello PME 5 per ampliare le possibilità di screening e test e ridurre il tempo del progetto di formulazione.

Tags are not defined